Il blog di Ristrutturazione Case

Milan
25 Jun, Tuesday
23° C
TOP

La cucina: il cuore della casa

La cucina da sempre è ricondotta, nell’immaginario collettivo, come quell’ambiente di casa che emana calore, passione ed un profondo senso di accoglienza.

Ecco come quando si vuole ristrutturare la propria casa, spesso e volentieri la cucina è una delle zone soggetta a rimodernamenti e ristrutturazioni che le diano un nuovo volto, più fresco, al passo con i tempi e in linea con i trend del momento. Il tutto senza mai dimenticare che il proprio gusto personale è il fattore vincente per sentirsi davvero in un ambiente confortevole.

Tanti stili, un’unico denominatore

Se pensiamo agli stili di arredo della cucina ci vengono alle mente differenti scelte: da quello più moderno e minimalista, a quello classico e tradizionale, per poi passare allo stile industriale o country chic. Ogni stile ha delle caratteristiche completamente differenti nei materiali utilizzati, nelle rifiniture e presenta degli elementi diversi tra loro. L’unico denominatore comune resta la cucina come il cuore della casa che deve rappresentare al meglio la personalità di chi la abita.

Se pensiamo ad una cucina moderna e all’avanguardia questa immagine sicuramente ne è un esempio esaustivo. Il bianco, colore dominante, che offre eleganza e luminosità, viene associato a tinte più scure sui toni del marrone. Un perfetto binomio di stile ed eleganza L’isola, funzionale e di design, è il punto focale della cucina, dove poter consumare un pranzo veloce o cucinare pietanze. Gli elettrodomestici così come i pensili hanno uno stile minimal e moderno, così come le lampade di design che danno un tocco aggiuntivo all’insieme.

Nella scelta di una cucina possiamo trovare contaminazioni di stili e materiali. In questo caso abbiamo una cucina a prima vista piuttosto moderna. questo lo percepiamo dai faretti posti sul soffitto, dal frigorifero in acciaio e dalle linee dei complementi. Ritroviamo però dei materiali più classici come il legno che compongono sia i pensili che l’isola al centro. L’unione di diversi materiali e stili è sempre più in voga nel panorama architettonico e dell’arredamento. Il moderno con le sue avanguardie si mescola con elementi più retrò e dal gusto di altri tempi e viceversa.

Il trend del momento

Come già accennato sopra tra gli stili contemplati per l’arredo della cucina troviamo quello country e shabby chic: lo stile più adorato dal mondo femminile per l’utilizzo di colori pastellati e tenui ed arredi che esprimono un grande senso di calore.

Nell’esempio specifico abbiamo una cucina dai toni molto tenui e romantici: il bianco degli arredi e l’azzurro pastello delle pareti. Luminosità ed un tuffo nel passato per questa cucina che a tratti richiama le classiche abitazioni in stile americano. Il paraschizzi è composto da mattonelle bianche tipiche di questo stile così come di quello nordico. La cappa spezza con gusto l’intera cucina, essendo a vista e in acciaio.

 

Questi solo solo alcuni esempi da cui poter prendere spunto se volete ristrutturare o rinnovare la vostra vecchia cucina, magari datata e che non vi soddisfa più a livello estetico e funzionale.

Qualsiasi sia la vostra scelta è bene ricordare di mantenere un’armonia nella scelta dello stile della cucina con il resto degli ambienti della casa, senza però dimenticare che osare, senza cadere in eccessi, risulta essere vincente. Sì a contaminazioni di stili, sì a scelte funzionali, pratiche e di design. Senza mai dimenticare di metterci il cuore.

E voi, che stile amate?