Il blog di Ristrutturazione Case

Milan
16 Sep, Monday
28° C
TOP
camino-focolare-fiamma

Il camino: fascino senza tempo

Con l’arrivo della stagione fredda un bel camino acceso rende l’atmosfera della casa unica e suggestiva. Il camino è da sempre sinonimo di convivialità, calore e intimità. Un fascino senza tempo che continua a far sognare.

Estetica o risparmio? Quando si pensa ad installare un camino, solitamente nel living della casa, sono due i fattori che si vanno a toccare: il design e l’arredamento e il risparmio. Per prima cosa, senza dubbio, il camino è un vero e proprio complemento di arredo. Se ben accostato all’arredamento e lo stile della casa diventa un valore aggiunto. Soprattutto durante il periodo più freddo, quando viene utilizzato, riesce a donare quel senso quasi magico di famiglia. Anche per le tasche è un valido alleato. Con le nuove tecnologie si riesce a scaldare in modo sostanzioso la casa senza dover ricorrere soltanto al riscaldamento classico. Bellezza e utilità insieme.

Quello che davvero è fondamentale è dare un’armonia e continuità con lo stile dell’ambiente dove viene posizionato, come in questo esempio: un carattere classico con colori neutri e chiari che si amalgamano tra loro alla perfezione ed un camino che la fa da padrone con una cornice bianca.

camino-living-casa

Ma esistono due grandi distinzione nel mondo dei camini. Il camino tradizionale a legna, quello da sempre conosciuto e quello a pellet. Diversi tra loro, ma complementari. Il camino a legna rappresenta la tradizione più pura: una fiamma viva resa ancora più suggestiva dalla legna che arde. Per chi ama la classicità forse è la soluzione prediletta che non smette di affascinare.

Il camino a pellet: differenze

Il camino a pellet si distingue da quello classico per delle sostanziali differenze. Innanzi tutto bisogna rinunciare ai classici ciocchi di legno che bruciano nel camino tradizionale, per dare spazio alla tecnologia. Il camino a pellet infatti è dotato di un sistema innovativo che consente, tramite un telecomando, di impostare l’orario in cui lo si vuole accendere e tante altre funzionalità. Di sicuro molto più pratico e funzionale di un camino classico che va sempre tenuto vivo ed acceso.

Un ulteriore vantaggio di questa tipologia di camino è il design molto pulito e minimal, che riesce a fondersi con l’arredo di casa in modo piuttosto discreto, senza passare però inosservato. Sono molto di moda i camini ad incasso come nell’immagine sottostante, un perfetto connubio tra praticità, estetica e calore.

camino-incasso-pellet

Parlando di questioni più pratiche il camino a pellet è una soluzione amata in quanto, rispetto a quello tradizionale, non implica un dispendio di energie sia nella pulizia dello stesso che della legna che può sporcare la casa. Il camino a pellet invece viene direttamente azionato mettendo i granuli direttamente dai sacchi di pellet, senza quindi sporcare casa.

camino-legna-focolare

Certo è che in sua difesa il camino tradizionale ha il suo fascino anche per la legna che può essere esposta in bella vista, creando anche una nicchia apposita dove riporre il legname per averlo sempre a portata di mano.

In questo esempio un camino tradizionale a legna, in un contesto moderno. A lato del camino è stata creata una nicchia lunga e stretta dove riporre in altezza una quantità sostanziosa di legna che consente di caricare il caminetto senza troppa fatica.

Per chi ama la tradizione e il calore della legna viva è di sicuro la soluzione meno funzionale, ma indubbiamente più amata.

E’ proprio da questo esempio che si può comprendere come anche un camino a legna può inserirsi in modo armonioso in un contesto piuttosto moderno e minimalista.

Un’ultima, ma non meno importante caratteristica del camino a pellet è anche quella di essere molto silenzioso e indiscreto. Dimenticate lo scoppiettio dei ciocchi di legna e immaginate un camino che riscalda l’ambiente e lo spazio in cui è inserito in modo più delicato e leggero.

Tradizione o innovazione, legna naturale o pellet più pratico. E’ tutta una scelta di gusto personale e comodità. Voi quale soluzione preferite?